Author Archives: Giuseppe Maisano

Toc, toc. Posso tradurre?

Diciamocelo: a noi italiani piace la nostra lingua. Pensiamo ad esempio quanto ci preme avere la localizzazione dei nostri giochi preferiti e a quanto amiamo i nostri doppiatori nei film e videogames. Non è una questione di pigrizia o incapacità … Continue reading

Posted in articoli | Tagged , , , , | Leave a comment

Il cartografo – parte seconda

Tutto cominciò un giorno che avevo bevuto un goccio di troppo e mi sentivo un profeta pronto a rivelare verità nascoste. “Voglio parlarti delle divinità di questa terra. Tu e la tua tribù in cosa credete?” “Crediamo nel dio Sole … Continue reading

Posted in articoli | Leave a comment

L’inutile importanza dei punti ferita

Il gioco di ruolo si sta evolvendo verso un concetto sempre più elaborato, per quanto riguarda la quantità di danni che un personaggio o un mostro possono sopportare. In passato infatti si utilizzava un ammontare di punti ferita, magari coadiuvati … Continue reading

Posted in articoli | Leave a comment

Eresia: un’ambientazione per Dungeon World

Non ha senso un’ambientazione per un Powered by the Apocalypse! La caratteristica che più piace ai giocatori dei sistemi basati su Apocalypse World è la sensazione di libertà nel creare le proprie avventure e la propria ambientazione. Il manuale, come … Continue reading

Posted in articoli | Leave a comment

Basta paragoni: non sono il fratello scemo di D&D!

Quante volte ho sentito paragoni tra D&D e Dungeon World. Forse per quel “dungeon” nel nome, forse perché Koebel e LaTorra si sono ispirati al capostipite dei giochi di ruolo per il loro regolamento, forse perché è naturale fare confronti con Dungeons … Continue reading

Posted in approfondimenti | Leave a comment